Video degli articoli

Carrello REAR per ruote posteriori - Brevetto Miceli Moto® - Come si può vedere da questo video in carrello si utilizza con estrema semplicità. Idoneo per le moto e scooter senza il cavalletto centrale di serie. Basta posizionare la ruota posteriore della moto sul carrello tra le paratie regolabili, per spostare agevolmente la stessa anche in uno spazio angusto (Solo dimostrativo il video del precedente carrello zincato)

 

 


Cavalletto a perno passante con carrello (cod. CAR-PHS) Brevetto Miceli Moto® - Come si può vedere da questo video in cavalletto a perno passante con il carrello idoneo si utilizza con estrema semplicità.  E' possibile spostare la moto anche senza la ruota posteriore montata, utile nelle officine di riparazione quando non si completa il lavoro. Il carrello è dotato di fermo che aumenta la sicurezza negli spostamenti sui pavimenti sconnessi o rovinati.

 

 


Cavalletto monobraccio reversibile Ducati (cod. REV-D10) - Il cavalletto come si può notare si utilizza con estrema semplicità. Infilare il perno del cavalletto all’interno del mozzo mentre la moto è sul cavalletto laterale. Dopo aver raddrizzato la moto e facendo una leggera pressione sulla leva essa si solleva con il minimo sforzo. Consente anche la rotazione della ruota (Solo dimostrativo il video del precedente cavalletto con ruote standard)

 

 


Cavalletto posteriore a forcelle (cod. MC-PF01) - Il cavalletto come si può notare si utilizza con estrema semplicità. Dopo aver regolato la larghezza dei cursori a forcella, raddrizzare la moto ed accostare i cursori ai nottolini, facendo una leggera pressione si solleva la moto con il minimo sforzo.

 

 


Cavalletto anteriore da cannotto di sterzo (cod. MC-AC07) - Il cavalletto come si vede si utilizza con estrema semplicità. Dopo aver precedentemente regolato l’altezza del cavalletto, inserire la boccola di misura sotto il “piantone di sterzo. A questo punto con una leggera pressione si solleva la moto lasciando completamente libera la forcella.